News > Convegno "Decreto 231/2001 e Sicurezza del Lavoro: la responsabilità delle imprese"

News

04/05/2011 - Convegno "Decreto 231/2001 e Sicurezza del Lavoro: la responsabilità delle imprese"

“DECRETO  231/2001  E SICUREZZA DEL LAVORO:
LA RESPONSABILITA’ DELLE IMPRESE” 

13 maggio 2011
09.00  -  13.00
Aula Magna, Palazzo di Giustizia, Tribunale di Milano
Via Freguglia 1, Milano

Segreteria organizzativa

Tel. 02/62586543 -746- 833     Fax  02/62586059 
lombardia-osservatoriosicurezza@inail.it
www.osservatoriosicurezzalavoro.it


Convegno gratuito ad iscrizione obbligatoria



Programma

Relatori

Antonio  Bana   -  Avvocato Foro di Milano
Fabio Cagnola  - Avvocato Foro Milano
Umberto Chiminazzo - Direttore Generale Certiquality
Claudio De Albertis  - Borio Mangiarotti  S.p.A.  
Rolando Dubini    - Avvocato Foro di Milano
Marco Garantola -  Presidente Commissione Nazionale CPT
Bruno Giordano  - Magistrato Ufficio GIP Tribunale di Milano
Andrea Salemme  - Magistrato Ufficio GIP Tribunale di Milano
Aniello Spina  -  Direttore regionale INAIL Lombardia
Giovanna Verga  - Consigliere Corte di Cassazione


Argomenti

Dopo la sentenza Thyssen.
A chi si applica il D.lgs.231/2001: enti pubblici economici, società capogruppo, ATI, consorzi, ditte individuali.
L’interesse/vantaggio dell’ente/impresa nei reati colposi.
La costituzione di parte civile nei confronti dell’ente/impresa: quale tutela per la vittima dell’infortunio.
Il modello organizzativo e gestionale: contenuti, difetti e procedure.
Asseverazione e certificazione del modello. Il ruolo dei CPT nel processo di asseverazione.
L’organismo di vigilanza: composizione e responsabilità.
La testimonianza delle imprese certificate: quali effetti sulla sicurezza.
Progetti di riforma del decreto 231/01- estensione ai reati ambientali.

Elenco news Elenco news
CPT è costituito da
Esem-Cpt Ente Unificato Formazione e Sicurezza - via Newton 3, 20148 Milano - P.IVA 09009650152 - C.F. 97046040156