News > Conferenza stampa di presentazione del protocollo d'intesa tra CPT e Comune di Giussano

News

04/10/2016 - Conferenza stampa di presentazione del protocollo d'intesa tra CPT e Comune di Giussano

CPT Sicurezza in Edilizia di Milano, Lodi, Monza e Brianza e l’Amministrazione comunale di Giussano hanno presentato, in una conferenza stampa tenutasi lo scorso 29 settembre, presso la sala consiliare del Comune brianzolo, i contenuti del patto per la salvaguardia e la promozione della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Il protocollo d’intesa alla base dell’accordo, siglato lo scorso 4 luglio 2016,  mira ad assicurare una più stringente applicazione della normativa della sicurezza nei cantieri edili  richiedendo maggiore qualificazione delle imprese che partecipano all'esecuzione dei lavori pubblici e privati attraverso una crescente sensibilizzazione dei committenti. Alla presentazione sono intervenuti il Sindaco di Giussano Matteo Riva, l’assessore all’Urbanistica e all’Edilizia Privata Emanuela Bellotti e l’assessore ai Lavori Pubblici Roberto Soloni. Tra gli interventi, il vicepresidente CPT Katiuscia Calabretta, ha sottolineato la necessità di definire specifiche intese con le imprese per lo sviluppo del servizio "Cantiere di Qualità" e di lavorare ad una più capillare diffusione dell'Asseverazione dell'adozione e della efficace attuazione dei MOG, quali indicatori migliorativi da richiedersi in fase di aggiudicazione.  Sono intervenuti anche i rappresentanti delle istituzioni locali portando sul tavolo il loro personale sostegno alla lodevole causa. Si sono avvicendati i contributi del rappresentante di zona di Assimpredil ANCE Arch. Daniela Stucchi, il  direttore INAIL MONZA Dott. Francesco Capozio, per l’Ispettorato del Lavoro Silva Zaltron e ancora Ing. Francesco Molteni per Assimpredil ANCE, Andrea Baldo e Gian Franco Cosmo in rappresentanza delle OOSS Feneal UIL Filca CISL Fillea CGIL di Monza e Brianza.

Elenco news Elenco news
CPT è costituito da
Esem-Cpt Ente Unificato Formazione e Sicurezza - via Newton 3, 20148 Milano - P.IVA 09009650152 - C.F. 97046040156